OFFERTE ESTIVE | Durante queste vacanze disconnettiti dagli schermi con uno sconto del 10% su Premium — ACQUISTA ORA

Feb 10, 2022

Come utilizzare Qustodio: limiti di tempo

Megan Proops

Megan Proops

Esperta prodotto

Tips to help your child stay safe during the back to school period

Il tempo migliore trascorso davanti agli schermi è quello che ha finalità istruttive, divertenti e che è sempre in equilibrio con le attività offline. Assicurati che le attività digitali dei tuoi figli soddisfino tutte queste condizioni utilizzando Qustodio per programmare pause regolari e limiti di tempo per ogni giorno della settimana. Guarda il video di seguito per scoprire come impostare limiti di tempo salutari con Qustodio e continua a leggere per ottenere informazioni più dettagliate.

Impostare limiti di tempo giornalieri

Per iniziare, accedi alla tua dashboard genitore e seleziona il ragazzo per il quale vuoi impostare dei limiti. Clicca su Imposta regole e poi su Limiti di tempo giornalieri. Da qui, puoi selezionare ogni giorno della settimana e usare il quadrante corrispondente per scegliere la quantità di tempo consentito per la data in questione. Se lo preferisci, puoi impostare limiti più elevati per i giorni in cui i ragazzi necessitano dei propri dispositivi per studiare e limiti più ridotti quando desideri che trascorrano più tempo all’aria aperta, in base alle esigenze della routine della tua famiglia.

Stabilisci momenti lontano dagli schermi

Oltre a configurare il tempo totale da poter passare davanti agli schermi, puoi anche stabilire gli orari in cui i tuoi figli possono utilizzare i propri dispositivi e i momenti di riposo. Vai a Limiti di tempo nella schermata delle Regole del profilo del ragazzo. Qui troverai un calendario con fasce orarie di 60 minuti per ogni giorno della settimana.

Per prima cosa, fai scorrere verso destra il cursore Applica limiti di tempo per attivare la funzione. Poi, scegli gli orari in cui non vuoi che si utilizzino schermi. Ad esempio, mettiamo che tu voglia assicurarti che tuo figlio non usi il telefono a tavola o prima di andare a dormire – non ti resta che evidenziare le fasce orarie in questione in rosso per condividere il tempo in famiglia e disconnettersi dalla tecnologia.

Scegli cosa succede allo scadere del tempo

Ci sono un paio di opzioni che ti consentono di decidere cosa accadrà al raggiungimento dei limiti di tempo giornalieri o quando i ragazzi cercano di usare il dispositivo durante gli orari limitati. Seleziona l’opzione che meglio si adatta alle tue esigenze nella scheda Impostazioni quando applichi le regole: puoi limitare la navigazione per bloccare le app e l’accesso a Internet o bloccare il dispositivo e permettere solo le funzioni di base come le chiamate di emergenza. Ti consigliamo di parlare con i ragazzi dei limiti che hai intenzione di fissare in modo tale che eventuali blocchi non rappresentino una sorpresa!

Attiva le notifiche

Puoi anche attivare l’opzione Avvisami in modo che possiamo inviarti una notifica quando i ragazzi raggiungono il limite di tempo. In questo modo, puoi facilmente monitorare i tempi d’uso e se rilevi la tendenza a raggiungere i limiti fissati prima del previsto, puoi considerare la possibilità di parlare con i tuoi figli delle loro abitudini digitali.

In che modo Qustodio può aiutarti a proteggere la tua famiglia?

Qustodio è il modo migliore per tenere i tuoi figli al sicuro e aiutarli a creare abitudini digitali sane. I nostri strumenti di controllo parentale garantiscono che i ragazzi non accedano a contenuti inappropriati o passino troppo tempo davanti agli schermi.