Nov 29, 2022

Quando comprare un telefono a mio figlio? La guida completa

Dr. Nicole Beurkens

Dr. Nicole Beurkens

Child psychologist

Tips to help your child stay safe during the back to school period

Hai pensato di regalare a tuo figlio uno smartphone in occasione del Natale o del suo compleanno di quest’anno? Se è così, è bene che consideri attentamente la decisione. Anche se probabilmente il ragazzo penserà che si tratta del miglior regalo di sempre, è importante comprendere quali sono i potenziali benefici e rischi prima di consegnargli un pacchetto regalo contenente un cellulare tutto suo. In questo articolo sono riportati gli aspetti fondamentali da prendere in considerazione, i consigli per capire se è pronto ad avere un suo telefono e come stabilire delle aspettative ragionevoli, sia per te che per lui, una volta che ne avrà uno.

Tuo figlio dovrebbe avere uno smartphone?

L’uso degli smartphone da parte dei più piccolo può presentare molti vantaggi, ma anche svariati rischi potenziali. Ecco alcuni importanti pro e contro da considerare in relazione al ragazzo e alla propria situazione specifica:

I pro dell’uso del telefono da parte di tuo figlio:

1. I telefoni sono comodi.

Non c’è dubbio che gli smartphone ci semplificano notevolmente la vita. Questo vale soprattutto per chi ha un’agenda fitta di impegni o deve spesso essere flessibile con i trasporti scolastici o altre attività. Se tuo figlio ha un telefono personale, sarà più facile comunicare e organizzarsi in modo efficace. 

2. I cellulari offrono opportunità sociali.

Che ci piaccia o no, Internet è diventato uno spazio primario di interazione sociale per tutte le fasce d’età. Che si tratti di social media, giochi o messaggi, i nostri telefoni sono un mezzo fondamentale per stabilire e mantenere connessioni sociali ed essere sempre in contatto con le persone a cui teniamo. Per tutti questi motivi, e per molti altri ancora, sia a scuola che fuori i ragazzi usano spesso i telefoni.

3. A scuola, la tecnologia è più importante che mai.

I computer e i telefoni sono stati integrati in quasi tutti gli aspetti dell’istruzione dei nostri figli e ci sono molte situazioni in cui può essere davvero utile per i ragazzi avere accesso al proprio telefono per le attività di classe o per altre attività di apprendimento.

4. Gli smartphone possono migliorare la qualità della vita.

Con le giuste aspettative e indicazioni infatti, gli smartphone possono essere uno strumento utile per i ragazzi, magari per rilassarsi dopo una lunga giornata o per creare l’atmosfera perfetta per portare a termine i propri doveri giornalieri. Ad esempio, noi in famiglia amiamo particolarmente ascoltare la musica mentre svolgiamo le nostre attività, comprese quelle in cucina o i compiti. Gli smartphone offrono anche l’accesso ad applicazioni che possono aiutare a ridurre lo stress, a sviluppare abilità di gestione dei problemi e altro ancora. 

Technology tips to help with the back to school routine

I contro dell’uso del telefono da parte di tuo figlio:

1. Gli smartphone possono essere un elemento di distrazione.

Che sia a scuola o a casa, avere accesso a uno smartphone è qualcosa che tende a distrarre molto la maggior parte dei ragazzi. Se si fatica già a gestire il proprio tempo e la propria attenzione senza smartphone, è probabile che la situazione peggiori quando se ne ha uno a disposizione. 

2. I telefoni consentono l’accesso a contenuti inappropriati.

Non vogliamo che i ragazzi siano esposti a contenuti non adatti alla loro età, pornografia inclusa, e purtroppo Internet rappresenta in tal senso uno dei principali responsabili. Dare ai ragazzi uno smartphone può potenzialmente consentire loro una libertà troppo ampia in termini di contenuti fruiti, il che può portare a potenziali problemi e danni. 

3. Aumento del rischio di cyberbullismo o di esposizione ad altri problemi sociali.

Anche se i telefoni possono consentire un maggior numero di connessioni sociali, non è detto che queste siano tutte necessariamente positive. Con l’accesso a Internet e ai servizi di messaggistica, soprattutto se si utilizzano le app dei social media, il rischio di assistere o essere vittima di atti di bullismo è maggiore. Esiste anche il rischio di altri comportamenti socialmente inappropriati, soprattutto per i ragazzi che non hanno ancora imparato a gestire la comunicazione e le relazioni in modo più maturo.

4. Sono una grande responsabilità.

I telefoni sono costosi, possono essere facilmente persi o danneggiati e richiedono un elevato grado di responsabilità affinché siano gestiti in modo appropriato. Sappiamo bene che i ragazzi sono particolarmente inclini a rompere o perdere i loro telefoni, il che può essere un problema oneroso da risolvere.

Naturalmente, oltre a questi fattori, ve ne sono altri che possono influenzare la tua decisione. L’età del ragazzo, ad esempio, il suo livello di responsabilità, la sua maturità, la sua affidabilità e altro ancora possono essere elementi di supporto nel processo di valutazione. La cosa più importante da ricordare è che i ragazzi sono pronti per uno smartphone quando dimostrano di essere abbastanza maturi e responsabili da saper gestire i rischi e le responsabilità che ne derivano.

In generale, ho riscontrato che la maggior parte dei ragazzi al di sotto dei 13 anni non è un buon candidato per gli smartphone. Tuttavia, ci sono anche situazioni in cui al di sopra dei 13 anni non si è pronti, così come ci sono ragazzi più piccoli che lo sono chiaramente. Sarà solo tenendo conto delle circostanze della propria famiglia che si riuscirà a prendere la decisione migliore per il bene del proprio figlio. 

Mio figlio è davvero pronto per un cellulare?

Ecco una semplice checklist da utilizzare per valutare se il ragazzo è pronto ad avere uno smartphone personale:

  • Il ragazzo tende a perdere le cose? Sa gestire le sue cose in modo appropriato?
  • Il ragazzo segue generalmente le regole e le aspettative da te stabilite? È spesso irrispettoso o non rispetta le regole e le aspettative?
  • Tuo figlio è affidabile?
  • Tuo figlio gestisce in modo adeguato compiti, faccende domestiche e altre attività/responsabilità?
  • Tuo figlio ha messo in atto comportamenti poco sicuri o inappropriati legati all’elettronica o ai media digitali a casa, a scuola o a casa di altre persone?
  • Sei disposto a stabilire e a far rispettare in modo coerente le aspettative e le conseguenze del comportamento legato ai dispositivi?
  • Tuo figlio è disposto a sottoscrivere un contratto/accordo che specifichi le aspettative sull’uso dei dispositivi e dei media digitali?
  • Sei disposto a utilizzare le funzioni di controllo parentale, a monitorare regolarmente l’uso dei dispositivi e dei media digitali da parte di tuo figlio e a coinvolgerlo in conversazioni sui contenuti che consulta e con chi comunica?

Come far sì che tuo figlio faccia un uso di successo del telefono

Se hai deciso che tuo figlio è pronto per un telefono, è fantastico! Ora la sfida è essere certi di lavorare insieme per evitare le insidie di cui abbiamo appena parlato. Soprattutto per i più piccoli, può essere incredibilmente utile sedersi e concordare un contratto, o una serie di regole, sull’uso dello smartphone, in modo che sappiano esattamente come usare il nuovo strumento tecnologico. L’American Academy of Pediatrics offre una serie di utili documenti scaricabili per stipulare accordi tecnologici con i propri figli. 

Stabilire regole chiare sui limiti di tempo giornalieri, sulle zone in cui non è concesso utilizzare il telefono, sulle conseguenze che tale uso comporta, e molto altro ancora, aiuta i ragazzi a sfruttare al meglio il proprio dispositivo senza creare ulteriori problemi. Ecco un paio di altri elementi specifici che possono essere pianificati dopo aver impacchettato questo regalo speciale:

1. Definisci aspettative chiare

Fin dall’inizio, siediti con tuo figlio e parla con lui del modo in cui intende utilizzare il suo nuovo telefono. Creare una serie di regole da seguire è il modo migliore per assicurarsi, soprattutto nei primi tempi, di aver preso la decisione giusta permettendogli di avere un telefono. In questo modo, inoltre, il ragazzo avrà la possibilità di dimostrare di essere abbastanza responsabile da poterlo tenere. Assicurati di trattare ogni argomento, inclusi i tempi e i luoghi in cui usare, o non usare, il telefono. 

    2. Predisponi un piano per le ore notturne

    Non è un segreto che il tempo trascorso davanti allo schermo abbia un impatto negativo sul sonno. Per fare in modo che tuo figlio dorma a sufficienza la notte e possa avere una giornata ricca di soddisfazioni l’indomani, è fondamentale stabilire un piano per la collocazione dei dispositivi prima di andare a letto ogni sera. Un’ottima idea è quella di stabilire un’area centrale, che sia una scrivania o un bancone, dove lasciare i telefoni di tutti prima di andare a letto. Durante la notte, i dispositivi non devono stare nelle stanze dei ragazzi.

    3. Monitora l’uso dei dispositivi

    Uno dei modi più semplici ed efficaci per evitare che i ragazzi accedano a contenuti inappropriati o usino troppo il telefono durante il giorno è quello di impostare un’applicazione che vi permetta di controllare i loro dispositivi. A questo scopo consiglio Qustodio, che uso da anni con la mia famiglia. Si tratta di un’applicazione facile da installare che consente di personalizzare ciò a cui i ragazzi possono accedere e quando, con funzioni che permettono di aggiornare le varie restrizioni in maniera intuitiva per un’elevata flessibilità quotidiana. 

    Ricorda: Solo tu puoi stabilire se e quando tuo figlio è pronto ad avere un cellulare personale. Considerare tutti i fattori sopra elencati, compresa la tua disponibilità a fornire il supporto aggiuntivo di cui i ragazzi hanno bisogno una volta che hanno un telefono, ti aiuterà a prendere una decisione sana.

    Se tuo figlio è pronto per uno smartphone, potrai elaborare insieme a lui strategie che lo aiutino a usare al meglio il dispositivo senza troppi problemi. Nessuno è perfetto e potrebbe essere necessario del tempo per risolvere alcune delle problematiche che potrebbero presentarsi. Alla fine, tutti i componenti della famiglia apprezzeranno la nuova indipendenza e le opportunità che derivano da un uso responsabile dello smartphone.

    In che modo Qustodio può aiutarti a proteggere la tua famiglia?

    Qustodio è il modo migliore per tenere i tuoi figli al sicuro e aiutarli a creare abitudini digitali sane. I nostri strumenti di controllo parentale garantiscono che i ragazzi non accedano a contenuti inappropriati o passino troppo tempo davanti agli schermi.